PSICOLOGIA, FELICITA' E HOME THERAPY
Per informazioni e appuntamenti+39 06 78 22 934 | +39 339 670 56 59

Home therapy news

Casa, home therapy si aggiorna.

Spostiamo il nostro focus attentivo dal corona virus alla Casa, la nostra casa che in questa quarantena ci sta proteggendo in modo così avvolgente.

Avvolgente? per alcuni anche troppo.

per moltissimi invece si è manifestato autonomo il benefico effetto di Home Therapy indiretto.

Cosa è successo?

Che ci siamo ritrovati nelle nostre case, soli o in compagnia, abbiamo recuperato spazi e relazioni e attività.

Angoli della casa dimenticati sono diventati importantissimi all’improvviso per la nostra privacy, per le nostre sedute con lo psicoterapeuta via skype..

Home Therapy che sta facendo per sostenerci?

I tempi sono ancora abbastanza cupi e seri ma le persone stanno dando prova di creatività, originalità, affettività.

Home Therapy è lo spunto, la guida orientativa per mantenerci connessi con le nostre emozioni e il nostro spazio abitativo.

Che pensiamo di fare quando, a breve, si vedrà il sole tra le nubi attuali e riprenderemo alcune attività esterne?

Sarà importantissimo mantenere alcuni legami sorti spontanei tra il nostro animo e alcune attività nate nella casa. Attività che abbiamo selezionato in momenti pesanti ma da continuare a tenere vive.

Facciamolo per il nostro benessere !

Così daremo dignità e daremo “anima” alle idee che in questi giorni e mesi ci hanno reso creativi e ci hanno fatto incontrare alcune parti di noi stessi nuove.

Continuiamo a coltivare, semi, orti, giardini, balconi, idee, relazioni, intimità, studi, relax, joga, mivimento, riposo, letture…..

Continuaiamo a restare a casa perchè è un tempo magico, un tempo di forte problematicità sociale e sanitaria e economica. Ma anche un tempo provvidenziali per ritrovarci.

visita la pagina face book Le Rose di Maggio, c’è una sorpresa per te…

Home Therapy news si aggiorna al prossimo post !

Read More

Home Therapy Green

Home Therapy si colora di green per sottolineare l’importanza dell’approccio bio al nostro metodo.

come facciamo?

Ci incontriamo in un workshop di due ore per illustrare Home Therapy Green.

Cosa riusciamo a proporti per alleviare i vari momenti “no” che nella casa si sviluppano?

Nel seminario ti raccontiamo come riusciamo a restituire alle nostre abitazioni la capacità di rendere felici, sereni e sani gli abitanti e le relazioni che si vivono tra le mura domestiche.

Sarà tutto vero??

Home Therapy Green è’ un progetto di benessere personale in cui ti facciamo sperimentare e toccare con mano il dialogo rigenerante tra te e la tua casa

Che intendiamo dire?

Rigenerarsi vuol dire trovare dentro se stessi – il posto migliore! la fonte autentica di ciò che ci occorre – DIVERSO per ciascuno di noi – per realizzare le proprie potenzialità.

Cosa può fare la tua casa per te?

La tua casa può fare molto per te, molto più di quanto si immagini comunemente.

Necessario però diventa imparare ad ascoltare la casa e attraverso parametri appositamenti creati sulle tue personali caratteristiche ed esigenze ti insegneremo la tecnica dell’ascolto.

Scelte biologiche e sane dal punto di vista ambientale contribuiranno a migliorare la sensibilità e la cultura ecologica, con lo sguardo al futuro.

Incontrare la Matrix naturae dentro casa propria è un compito non semplice del quale i risultati in termini di salute e relazioni sane ripagano ampiamente.

In accordo con l’Academy of Neuroscience for Architecture, che studia come comprendere la risposta umana all’ambiente costruito, il progetto intende porre i saperi della psicologia e dell’architettura al servizio delle necessità collettive: per scelte responsabili, consapevoli e rispettose dell’ambiente naturale.

Ti aspettiamo al workshop di primavera Home Therapy Green per saperne di più, puoi contattarci attraverso il sito! Saremo felici di parlarti del nostro progetto e di farti sperimentare direttamente i benefici del nostro intervento. Non potrai più farne a meno, crea indipendenza!

Read More

HOME THERAPY PER TE

Home Therapy per te

Home Therapy fa al caso tuo?

é un modo per sentirsi bene, o per sentirsi meglio, ti piò servire?

Home Therapy si basa sulla creatività personale, guidata da un esperto per realizzare ciò che ti aspetti.

Cosa ti aspetti dalla tua casa?

Qui le risposte sono molteplici e Home Therapy ne ha selezionate alcune per te:

-dalla mia casa mi aspetto che mi faccia sentire bene

-che gli ambienti mi rispecchino nel mio carattere e nelle mie energie

-che sia piena di amici, di sorrisi e di gioia

-di fragranze e di lue e di aria

soprattutto che sia piena di desideri, di buoni propositi, di idee che si realizzano al suo interno. Che si parta per le vacanze e si ritorno come ad un porto sicuro. Che le feste siano occasioni speciali e non fatiche di parenti e pasti faticosi.

Dalla mia casa mi aspetto che, al suo interno, i problemi si risolvano, non si creino: perché è carica di vitalità, di energia costruttiva, di personalità accoglie le esifenze dei suoi abitanti.

Ogni ambiente è pensato – o ri-pensato- per la funzione che lo aveva visto nascere: raccogliere i pensieri e lo spirito, coltivare la vita delle piante, preparare pasti deliziosi per se stessi e per le persone care, riposare.

Risanarsi, energizzarsi, prepararsi ad essere al meglio delle proprie possibilità, sia fisiche che interiori.

La propria casa è come un grande abbraccio che ci culla sempre, se riusciamo a stabilire con le sue mura e la sua atmosfera il giusto rapporto.

Home Therapy ci può aiutare a stabilire questa relazione proficua e risanante perché la propria casa può essere come un quaderno invisibile che registra fedelmente i nostri passaggi.

Nei passaggi più difficili di vita la casa dovrebbe essere come il porto sicuro, l’oasi di pace in cui fermarsi e ripartire per le proprie avventure, e restituire goccia a goccia al nostro cuore l’investimento capitalizzato che abbiamo fatto su di lei


Read More
living-room-2732939_640

Home Therapy per te

Da un po’ di tempo non scriviamo di Home Therapy, torniamo adesso puntuali!

Home Therapy perchè?

A quale bisogno delle persone risponde?

Home Therapy riguarda la Casa perchè tutti viviamo in una casa.

Purtroppo non proprio tutti ma questo è un triste discorso che affronteremo meglio in un altro post.

E la Casa è lo specchio della nostra vita, raccoglie al proprio interno sentimenti e affetti.

Sia positivi che negativi naturalmente.

Crea ed accoglie la famiglia e l’individualità di ognuno, le coppie fresche di unione o affaticate dagli anni.

I bambini e gli anziani, gli ospiti e gli amici.

Nella casa si accolgono gli altri o soltanto le proprie solitudini, si può essere conviviali, festosi.

In casa siamo studiosi, o lavoriamo o torniamo dal lavoro come dalle vacanze.

Lo sentite come la Casa è lì ad aspettarci a braccia aperte?

Eppure è mia esperienza professionale quanto la Casa, per sua natura così amica, si trasformi in un luogo vissuto come faticoso, caotico, pieno di incombenze.

Proprio la nostra casa diventa fonte di stress, cento cose che si rompono e devono essere riparate, da soli o trovando chi sa farlo, spendendo soldi, consumando tempo.

E le energie che vengono profuse per mantenere attiva la casa, sana e confortevole troppo spesso non si percepiscono come energie ben spese che ci ripagano.

Dentro la casa si arriva a sentirsi stanchi, stressati, sopraffatti,a volte dalle cose accumulate, a volte dal disordine, a volte dalla dispensa vuota. O in alcuni casi, almeno uno che ho sentito direttamente, sopraffatti dalla dispensa troppo piena.

un ampio soggiorno con divano ad angolo evoca accoglienza e tanti posti per gli amici

E’ proprio una realtà viva, la casa, che risponde in modo sano o malato alle caratteristiche psicologiche di chi la abita.

Ha il potere di farci sentire bene, molto bene, invece che male come mi succede di sentire.

Nelle mie consulenze di Home Therapy aiuto le persone a rendersi conto di che tipo di relazione instaurano e mantengono con la propria casa.

Fino a cogliere quanto la Casa sia in primo piano nel nostro benessere o malessere psicologico.

Se andiamo ad agire sulla Casa, sulle richiesta e i bisogno della Casa, saranno i sui abitanti a sentirsi meglio, tornando a vivere gli spazi per quelle attività per cui erano stati progettati.

Read More

disordine domestico e ansia

L’ansia e  disordine domestico potrebbero essere due opposti: chi sente ansia, cerca di fare ordine, a volte compulsivamente, a volte ossessivamente.

Consideriamo il disordine domestico come una difficoltà psicologica della mente nel dare funzioni al proprio spazio: perchè quell’ambiente si riempie di troppe cose? a cosa servirebbe in origine quello spazio?

Quando il funzionamento psicologico, a volte sopraffatto da eventi o emozioni difficili, non riesce a mantenere la funzione e lo scopo degli  ambienti domestici, si può avvertire un disagio, una tensione nervosa, un malumore. Lo chiamiamo  ansia.

Ed ecco allora perchè possiamo accostare ansia e disordine domestico: la mancanza di ordine esterno riflette come uno specchio sporco un disordine interiore, tra desideri e realtà, tra aspettative e delusioni, tra immaginario e senso pratico.

Si accumulano tanti frammenti tra  ricordi, oggetti in cui proiettiamo possibilità future, cose che non servono, cose che non siamo sicuri a cosa potrebbero servire.

Va smarrita la funzione delle cose, il loro scopo.

La prima cosa da chiedersi allora, se vogliamo affrontare il disordine domestico e la conseguente ansia è:

a cosa mi serve questa cosa? mi rende felice?

In Home Therapy ci occupiamo anche di queste operazioni preliminari, per raggiungere poi il vero benessere abitativo.

Ambiente caotico è luogo che chiede aiuto, che ha perso il suo senso vero. E’ luogo in cui non circola aria, si potrebbe anche dire.

Oggi si ama dire “energia” mutuando il termine dalla fisica anche se spesso non ci è ben chiaro il suo significato, quindi uso con molta cautela questo termine.

Comunque nei nostri spazi abitativi si sente dire che circola poca energia o cattiva energia, per riferirsi ad una forza che attivi e mantenga movimento e vitalità. Una forza lavoro perchè la casa, magari ci appare inerte ma in senso molto lato e figurato essa “lavora” per noi.

Home Therapy ci spiega in che modo…

Read More

Home therapy Green

Home Therapy Green è la nostra proposta verde per affontare il disagio che talvolta la propria casa sembra generare tra i suoi abitanti.

E’ colpa della casa? o delle persone?

Le pareti domestiche  racchiudono un mondo, il proprio mondo e le situazioni che incontriamo in questo appassionante lavoro tra psicologia e abitazioni sono le più disparate.

La casa racchiude storie. Le storie sono una narrazione di vissuti emotivi e pezzi della propria esistenza, fatte di sogni e di speranze. Anche di delusioni e di battaglie. Strenue.

Home therapy green ci viene in soccorso

Quando la casa smette di essere quel nido che avevamo scelto e arredato con cura per diventare un organismo che ci sottra energie?

Per ognuno è diverso, a volte cambiano le esigenze, a volte a cambiare sono le situazioni di vita.

Case che diventano piccole, case che restano troppo grandi.

E il nostro umore non è più quelo di prima, che fare? Home Therapy green per il nostro futuro vicino

Molte volte cambiare casa appare la soluzione delle soluzioni, la più radicale e magnifica ma attenzione! Spesso non risolve il problema della nostra felicità abitativa.

Non lo risolve se la nostra abitazione sta riflettendo i nostri conflitti, le nostre ansie, le nostre paure. Se non riesce a sostenerci.

Perchè la nostra casa ha tanti compiti sui quali siamo esigenti, deve sostenerci nei nostri cammini svariati, deve darci sicurezza e protezione. In qualche caso le chiediamo senza saperlo di assolvere ad un’altra funzione: quella di cullarci.

Farci sentire al sicuro e protetti, dentro il nido.

Ma tra mutui o proprietari esosi, guasti, spese non previste sembra che la casa si faccia nemica.

Occorrerà prima di tutto capire, un lavoro certosino di cesello cercando di togliere orpelli, pretesti, scuse, piccole bugie con cui ci raccontiamo a volte i nostri disagi. Trovare così la persona vera che siamo, capire di cosa abbamo bisogno, in che fase ci troviamo, quali cambiamenti di vita si stanno rendendo necessari.

La casa allora ci sorreggerà.

Con uno psicologo esperto in questo settore è meglio 🙂 

 

 

Read More

Casa ideale

La casa idealeviene scritto da Robert Louis Stevenson  nel 1884

ne cito qualche stralcio:

“Sarebbe desiderabile una vista imponente, le fitte felci nella brughiera del Surrey, punteggiata di abeti e betulle che si levino sui poggi”

“Il salotto dovrà essere un luogo aticolato, da consentire piccoli recessi per conversarvi, le poltrone comode e profonde, una rastrelliera con i giornali della settimana, un taolo per i libri dell’anno e a portata di mano, in un angolo, le tre scansie piene dei libri immortali che non stancano mai”

“Dovrà essere a portata di voce di un fiumicello o del mare”

Stevenson scrittore in questo suo breve libro sembra scrivere di immagini della memoria, luoghi visti e amati o sospirati frutti delle sue fantasie.

Con le parole qui l’autore è in grado di dipingere per i nostri occhi questi panorami, interni ed esterni alla casa dei suoi sogni e si svela ciò che io chiamo la narrazione visibile,pregio dei grandi della scrittura di ogni epoca e luogo, in cui il piacere di una lettura d’autore si mescola al  piacere di immagini da gustare con gli occhi.

una di quelle lande costiere rocciose della Provenza, deserte, ricoperte di timo e di rosmarino che trasudano aromi, luoghi in cui l’animo è sempre esente dal tedio”

Anche tu vorresti una casa così?

Oggi si moltiplicano studi, ricerche, osservazioni e pareri di esperti intorno al tema della Casa, il luogo dell’anima, come ricordo sempre nei miei corsi di Home Therapy.

Non tutti abbiamo la fortuna di abitare luoghi evocativi come quelli immaginati e offerti alla nostra lettura da Robert Louis Stevenson.

Luoghi dove i merli ci svegliano e durante il giorno cantano per noi canzoni nuove.

Molto possiamo fare però per migliorare.

Possiamo migliorare la nostra casa, dedicarci a piccole fasi di rinnovo, di recupero, di restyling fai da te e senza che nemmeno ce ne accorgiamo, migliorare noi stessi.

Se l’aiuto a percorrere questa via ci viene da uno psicologo esperto in questo argomento, avremo qualcosa di bello

A lavor terminato avremo  benessere per la  nostra casa e contemporaneamente per noi stessi, quasi senza accorgercene.

Davvero.

Read More

Casa natalizia

La Casa a Natale si veste  speciale.

La Home Therapy non può ignorare questo evento speciale dell’anima e della tradizione spirituale.

Decori di ogni tipo trovano spazio anche nelle casette più piccole.

Case di marzapane si affacciano sulle tavole e boscottini fragranti a forma di alberelli verdi si allineano sui piatti

Finiti i biscottini, ecco l’effige sorridente e rassicurante di Babbo Natale.

Si porta in casa il Natale, con simboli di ogni tipo, religiosi, pagani, della tradizione alimentare, di design per sentirlo più vicino al cuore.

 La Home Therapy può dirci qualcosa ?

Si, può dirci che la Casa raccoglie ogni emozione e ne diventa custode speciale specialmente quando il tempo è segnato da ricorrenze particolari.

La ricorrenza del 25 dicembre  simboleggia Nascita ed evoca Amore, riporta in primo piano il momento del dono che poi, nel suo valore smbolico, si vorrebbe tenere come idea per tutto l’anno.

il dono potrebbe restare come sana abitudine anche dopo natale e potrebbe  essere il nuovo segno che regola i rapporti: dono di un sorriso, del proprio tempo, del proprio aiuto, del proprio consiglio, del proprio gesto, del proprio lavoro.

L’importante sarebbe entrare nella logica del Donare, cioè offrire senza nulla in cambio, solo per far felice l’altro.

A Natale è  consuetudine che il dono si scambi, tu doni a me e io dono a te, a me piace pensare che voglia esseree un momento per ricordare poi a tutti quanto il dono sia bello e speciale.

Siamo capaci di donare oggi?

Non i doni costosi, nascosti nei  pacchetti col fiocco.

Donare qualcosa di noi, scambiare davvero con l’altro un’emozione, un gesto, un attimo intenso  ricco, ricco di umanità.

Qualche volta perfino uno sguardo o una parola possone essere un dono. Essere generosi di questi gesti in consapevolezza è importante.

La Home Therapy insegna i molti modi per rendere ogni ambiente della casa rappresentativo di come desideriamo sentirci, pieni di natale e pieni di doni, per noi e per tutti.

Read More